Archivio

Archivio Settembre 2006

L’Unico

21 Settembre 2006 6 commenti


L’Unico.La magica e perfetta fantasia dell’”uomo giusto”che ogni donna sa essere “là fuori”,da qualche parte,a combattere per portare avanti la sua solitaria esistenza perchè non ha ancora trovato “lei”,la “donna fantastica”,la sua “Unica”.Razionalmente,Laura ricordò a sè stessa che non funzionava così;naturalmente c’erano centinaia,forse migliaia di uomini che sarebbero andati bene per qualche donna.La maggior parte non li avresti mai incontrati,ma dovrebbero rimanere comunque sufficienti possibilità di combinare una vita perfettamente piacevole con qualcuno di perfettamente piacevole.Ma che succedeva se c’era solo l’Unico,la persona ideale che sarebbe dovuta essere con te?Potevi perdere l’autobus una mattina,e lì sopra c’era lui,single e pronto a incontrarti,e tu non avresti mai saputo quanto ci eri andata vicina.O potevi scorgerlo dall’altro lato di una stanza,i vostri occhi si sarebbero incontrati per un momento e tu ti saresti chiesta:”E se…?”Qualcun’altra poteva esserselo preso prima,magari stava intrappolando il tuo uomo in un matrimonio cieco e senza amore.Anche adesso,in questo stesso momento,il tuo personale”uomo giusto”magari stava saltando la cavallina con un’altra donna,l’infedele bastardo,ignorando quel piccolo pensiero che gli ronzava nella testa come una mosca e lottava per farsi ascoltare,per fargli capire che alla sua esistenza mancava qualcosa di vitale.Se mai aveste avuto la possibilità di trovarvi,l’Unico avrebbe naturalmente riconosciuto il tuo vero amore e sarebbe stato cieco di fronte alla tua pancia sporgente e alle tue braccia grassocce.
(da “Amore è una parola”)

Sono tutte PAZZE le mamme del mondo!!!

18 Settembre 2006 7 commenti

Sono stanca.Vado a dormire e mi sveglio la mattina con il sottofondo di due bambini che piangono,ridono o parlano a volumi moooooooooooolto, troooooooooooppo alti x l’orario.E x tutto il giorno è un continuo urlare,litigare,mordersi,piangere.Ogni giorno uno dei due o insieme rischiano la vita lanciandosi dalle sedie e o dalle culle,e sarà proprio il momento in cui x un nanosecondo non si concentra tutta l’attenzione su di loro.Perchè come persona normale,è ovvio che puoi avere un minuto di meno interesse x loro,un momento in cui la tua mente chiede di poter pensare ad altro che non siano vestitini rosa,macchinine ed esseri umani in miniatura che urlano,litigano,si mordono e piangono.Piccoli esseri umani che trascinano x casa sedie in miniatura,che trasformano il salotto di casa bello ordinato in un insieme di pupazzi,giochi di tutti i tipi e perline di tutte le misure(solo una cosa,CHI CAZZO HA AVUTO LA GENIALE IDEA DI FABBRICARE SCATOLE GIGANTESCHE CON MINUSCOLE PERLINE X FARE COLLANE ALLE BAMBINE????)!!Per non parlare del momento del pranzo.Fortunatamente questi due esserini mangiano tutto,non sono schizzinosi.Se non fosse che danno un morso a una cosa e subito ne vogliono un’altra,si alzano xchè improvvisamente hanno voglia di giocare con il camion dei pompieri,si agitano sulla sedia e rischiano di cadere a terra ogni secondo se tu non stai attenta a loro ogni microsecondo…
e nella mia testa continua a girare una domanda…ma come ha fatto mia mamma con 5 figli?e mia nonna con 9?loro x me sono solo dei nipoti e sono stanchissima,le mamme come fanno???????

Il ragazzo…di una lei che non sono io!!!

15 Settembre 2006 9 commenti


Dopo la scemata dell?altro giorno,che tra l?altro ho trovato molto divertente,oggi ho voglia di parlare di qualcosa di un po? più serio.E? da un paio di giorni che mi ronza in testa questo argomento,e chissà,forse scrivendone mi chiarirò un po? le idee.
Ora?incontrate un ragazzo,vi piace,vi attira.Pare che la cosa stuzzichi anche lui,lui è sempre gentile,tenero e molto simpatico.Sarebbe perfetto se non fosse per un motivo?è già fidanzato!
Che fare?iniziamo a scremare le situazioni?
Come prima regola,MAI CON IL RAGAZZO DI UNA MIA AMICA!!Questa è categorica,se lui è il fidanzato di una mia amica,lì non c?è niente da fare!Per prima cosa evito ogni situazione potenzialmente pericolosa e in ogni caso mai e poi mai,neanche da ubriaca con ettolitri di alcool nel sangue farei la benché minima avances al ragazzo di un?amica!!
E quindi,eliminato il caso che io sia amica della ragazza!
Rimane il fatto che io non conosco la ragazza. Ora,se lui mi parla di lei,è palesemente innamorato di lei e gli brillano gli occhi quando mi parla di lei e dei nomi che vorrebbe dare ai figli che avrà da lei?beh,lì mi pare che non ci sia storia in partenza e mollo al primo colpo senza neanche degnarlo di una seconda occhiata!!
Ma?se io non la conosco,se lui non mi parla di lei,non la nomina manco x sbaglio,fa come se lei non esistesse?e per di più risponde a delle ?piccole?provocazioni?forse cambierete opinione di me?ma io la penso così?faccio anch?io come lui,faccio finta che lei non esista!!se lui non si mette problemi perché dovrei mettermene io??
Ma anche qui abbiamo due possibilità!!nel caso che lui mi rappresenti solo una storia breve o se lui è per me qualcosa di più!!In ognuno dei due casi,vale la mia seconda regola:MAI A LETTO CON UNO CHE NON E? IL MIO FIDANZATO!Ebbene sì,per me le storielline si fermano a un certo punto,finchè lui non è il mio fidanzato ufficiale,qualunque cosa che vada sotto la parola sesso nella definizione del mio vocabolario,da me non la otterrà!!Probabilmente penserete male di questo,ma a me è sempre andata benissimo. E? vero,non ho problemi a stare con un ragazzo fidanzato ma non oltre un certo limite,ma il limite lo metto anche con gli altri. Non sono io a tradire, non lo farei mai, e non mi sento in colpa!
Quindi,se è solamente una storiellina così, niente da dire, tanto poi non ci si rivede più e in ogni caso non sarei un problema x la coppia in questione!Non replico Attrazione fatale x un ragazzo che mi importa il tempo di una sera!
Il seconda caso,invece, è se x lui provo qualcosa di più,e penso che tra noi potrebbe esserci qualcosa di serio.In quel caso,evito proprio di farmi qualunque tipo di storia con lui,cerco di essere il più possibile corretta,in modo che visti dall?esterno sembriamo assolutamente normali quando poi magari lui mi sta dicendo cose che alla ragazza potrebbero non piacere tanto!In questo caso,se con lui voglio costruire qualcosa di più,aspetto che si lasci e se non lo fa?continuerò ad amarlo alla lontana(magari come frase finale fa molto Via Col Vento!!)e mi ritirerò di buon grado aspettando che lui si liberi o che un altro cavaliere bussi alla mia porta!
Rileggendo quello che ho appena scritto,può sembrare che io sia un attimo?come dire?farfallina e con poco rispetto delle relazioni altrui!a mia discolpa vorrei dire che non mi faccio storielline con il primo che capita solo x movimentare una serata!non ho bisogno di quello x divertirmi!anzi,a dire il vero,chi mi conosce sa che non sono per niente ?facile?!sono passati anche anni senza che abbia nessuno,proprio perché se uno non mi piace almeno un po? con me non ha speranze!
E secondo punto,non sono io a non rispettare le relazioni altrui?un ragazzo fidanzato può benissimo dirmi no,il cervello per ragionare ce l?ha!se non lo fa,lì non sono io a non rispettare la sua relazione?
Prima che possiate pensarlo?è vero,come faccio può darsi che succeda a me!può darsi che sarò io un giorno a lamentarmi del mio fidanzato che mi ha tradito con un?altra!!ma me la prenderò con lui,lo lascerò e cercherò qualcuno che rispetti la nostra relazione e sappia dire no!

Lasciatemi fantasticare un pò…

13 Settembre 2006 8 commenti


Confesso un piccolo segreto…come sapete tutti quanti adoro la musica,in ogni suo aspetto.Adoro le canzoni,ovvio,ma mi piace molto anche l’aspetto più…frivolo della musica!x dirci,i video,come sono vestiti i cantanti e…le interviste!non quelle dove parlano se era meglio mettere un sì bemolle o un fa diesis in quel verso…e neanche quelle dove parlano di politica,dove parlano di come vorrebber salvare il mondo e di quanto odiano Bush(lo odiano tutti!!)…io adoro quelle dove parlano un pò di loro,dove ridono,scherzano e fanno un pò gli imbecilli!!e ora la mia piccola confessione…ho sempre sognato di farle anche io!!così quando stamattina ho letto questa intervista agli Zero Assoluto…perchè no?anche se solo x fantasia…faccio la componente femminile degli Zero Assoluto!!

Data di nascita?
Matteo:28/05/78
Thomas:24/06/77
Miss Addams:25/10/79

Quanto sei alto?
Matteo:1,76
Thomas:1,79
Miss Addams:1,72

Non sai resistere a…
Matteo:Mettermi a ridere quando non è il momento
Thomas:Essere sincero e dire una cosa quando va detta
Miss Addams:Lo shopping

L’ultimao ragazzao che ti ha dato buca lo ha fatto perchè…
Matteo:Mai ricevuto buche…
Thomas:Non mi capita da 13 anni!
Miss Addams:Non me lo ricordo!

Il concerto dei sogni è…
Matteo:Quello che ho visto a 15 anni, dei Pink Floyd
Thomas:Quello che vorrei fare io,aprendo una data dei Gorillaz
Miss Addams:Capodanno 2006,Negrita in piazza a Olbia

Storie brevi o lunghe?

Matteo:”Storie” in generale
Thomas:Brevi, ma ne vorrei anche una lunga
Miss Addams:In questo periodo molte brevi,ma aspetto anch’io una lunga

Quante volte ti hanno chiesto cosa vuol dire “Zero Assoluto”?
Matteo:Migliaia!
Thomas:E continuano!
Miss Addams:Neanche una!

L’ultima volta che sei stato innamorato?
Matteo:Lo sono sempre, quando sto con una ragazza
Thomas :D ieci anni fa!
Miss Addams :D ue anni fa

Al liceo eri più figo o sfigato?
Matteo:Figo
Thomas:Figo
Miss Addams:Sfigata!

L’oggetto che possiedi che ti descrive meglio:
Matteo:Il cellulare, perchè parlo sempre
Thomas:Il divano, mi piace poltrire
Miss Addams:Anch’io il cellulare,ma non perchè parlo troppo!ma xchè cambio sfondo ogni giorno xchè sono lunatica e poi ha un ciondolo rosa e peluchoso perchè io sono tanto tenera!!!!

La cattiveria più grande che hai fatto:
Matteo:Al liceo ho distrutto un paio di scarpe di un mi amico
Thomas:Uno scherzo telefonico ad una ragazza
Miss Addams:Ho rotto il naso a un’amica…ma è stato un incidente

La cosa più imbarazzante che ti sia mai capitata:
Matteo e Thomas:Essere riconosciuti ad Amsterdam
Miss Addams:Cadere rovinosamente a terra davanti al ragazzo che mi piaceva!

Meglio lasciare o essere lasciati?
Matteo:Essere lasciati
Thomas:Lasciare
Miss Addams:Lasciare

LaIl tuao ragazzao ideale è quellao che…
Matteo:Mi fa capire di essere quella giusta
Thomas:Ha qualcosa da dire
Miss Addams:Mi fa sentire l’unica al mondo

Hai un soprannome?
Matteo:No
Thomas:Tommaso (mi ci chiama Matteo)
Miss Addams:No

Tatuaggi?
Matteo:No
Thomas:4
Miss Addams:No

Pearcing?
Matteo:No
Thomas:Ne avevo uno sul sopracciglio
Miss Addams:Secondo buco all’orecchio destro

Perchè unaun ragazzao dovrebbe innamorarsi di te?
Matteo:Me lo chiedo sempre
Thomas :D ovrebbe essere una pazza!
Miss Addams :P erchè non sono come le Barbie bionde,sceme e tutte uguali che vedi in giro

Un tuo pregio e un difetto?
Matteo:Sono un rompiscatole, ma simpatico
Thomas:Sono obbietivo, ma ritardatario
Miss Addams:Sono lunatica,ma sincera

Sai cucinare?

Matteo:No
Thomas:Sì, tutto
Miss Addams:Il minimo necessario…

Film preferito?

Matteo:Fight Club
Thomas:I Diari della Motocicletta
Miss Addams:Via col vento

La serata ideale?
Matteo e Miss Addams:Vedere un DVD sul divano mangiando schifezze
Thomas:Cibo, amici, una donna

Sei fidanzato?
Matteo:No
Thomas:No
Miss Addams:No

Il tuo piatto preferito è…
Matteo :P rosciutto e melone
Thomas:La cotoletta con la marmellata
Miss Addams :P asta al forno di mia mamma con tanto ragù e besciamella

Segno zodiacale?

Matteo:Gemelli
Thomas:Cancro
Miss Addams:Scorpione

La prima cosa che fai appena sveglio è…
Matteo:Mi lamento di essermi svegliato
Thomas:Impreco contro la sveglia e mi stupisco di quanto non mi senta affatto riposato
Miss Addams:Ancora cinque minuti…

Un programma al quale vorresti partecipare è…
Matteo:Mai dire Gol
Thomas:Vorrei fare l’inviato per Le Iene
Miss Addams:Room Raiders,il programma di Mtv dove una ragazza può frugare impunemente nelle camere da letto di tre ragazzi!io posso frugare nella vostra?

Il tuo cantante preferito è…
Matteo e Thomas:Niccolò Fabi
Miss Addams :P au,il cantante dei Negrita

Benvenuti nel mondo del ballo irlandese!!!

10 Settembre 2006 5 commenti


La danza irlandese e’ un turbinio di allegria, un modo per allontanare dalla mente le fatiche della giornata al ritmo vivace della musica Celtica.

Ballare questa danza non e’ difficile, la vera impresa e’stare seduti! l?unico consiglio e’ provare, la parola d’ordine e’ divertimento!

X info:www.balloirlandese.altervista.org

Effetto terapeutico di una canzone!!

9 Settembre 2006 6 commenti


L’altro giorno stavo ascoltando la radio,non ero del mio umore migliore…ma ho sentito la loro ultima canzone e…di colpo,ho pensato a tutta la gente che mi voleva bene,tutti coloro che erano parti importantissime della mia vita e a cui non l’avevo mai detto…è subito il mio umore è migliorato!!
Ieri invece ero un pò malinconica,pensierosa…e sempre alla radio hanno messo una delle loro vecchie canzoni,sull’importanza delle cose semplici di ogni giorno,l’importanza di una risata,del non ragionare ma vivere le cose…e ho sorriso,riconoscendomi in quello che dicono!!
E pensare che quello non è neanche il mio genere…che dire?”…sempre disposto a rischiare e ridere,riderne,la gioia di quest’attimo,senza pensarci troppo solo gustandolo…”
L’ho anche già postata…ma si merita una seconda uscita nel blog!!
Piccolo commento un pò frivolo:anche questa foto mi fa sentire bene!!! :-P

Semplicemente – Zero Assoluto
Ora che mi sento bene…eh…spengo la luce…
spero di riuscire a dimostrare…che…così va bene
ora che ci penso mi perdo in quell?attimo dove dicevo che tutto era fantastico…
mi sembra.. ieri…
e ora che è successo fa lo stesso…se non ti cerco non vuol dire che mi hai perso…
già sto sognando…ma adesso…

buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato…
buona notte pure a lei…lei te dove sei…anche oggi che ti ho cercata…
buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato…
buona notte pure a lei…anche oggi che ti vorrei…

…semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente… ( nananana! )

la voglia di non ragionare ma vivere sempre disposto a rischiare e ridere…
riderne..la gioia di quest?attimo senza pensarci troppo solo gustandolo…
le stesse storie e quei percorsi che non cambiano…
quelle canzoni e le passioni che rimangono…
semplicemente non scordare… ( nananana! )
come i libri della scuola fra le dite…
la colazione ogni mattina da una vita…semplice..
come incontrarsi perdersi poi ritrovarsi amarsi lasciarsi…
poteva andare meglio può darsi…dormire senza voglia di alzarmi…
e faccio quello che mi pare… ( nananana! )
se ci penso ora…se ci penso adesso…
non so ancora che cosa ne sarà…
perchè mi manca il fiato…
perchè ti cerco ancora…non so dove che cosa ci sarà!…ah…

…semplicemente semplicemente semplicemente …. ( nananana! )

buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato…
buona notte pure a lei…lei te dove sei…anche oggi che ti ho cercata…
buona notte a te buona notte a me buona notte a chi ancora non ho incontrato…
buona notte pure a lei…anche oggi che ti vorrei…

…semplicemente semplicemente semplicemente semplicemente … ( nananana! )

Un pò macabra…ma romanticissima!!!

8 Settembre 2006 2 commenti


Uno dei posti più romantici al mondo è il monastero di Alcobaça, in Portogallo. Qui si trovano i monumenti funebri di due amanti medievali. Vi racconto la loro storia d?amore?

I due protagonisti sono don Pedro, figlio del re Don Alfonso, e Dona Ines, dama di compagnia della moglie. Alla morte della moglie il nobile si vide negare dal padre il permesso di sposare la nobildonna per timore dell’influenza della famiglia spagnola di lei sul trono portoghese. Il re fece addirittura uccidere la donna ignaro del fatto che i due si fossero già sposati in segreto. Salito sul trono alla morte del padre Don Pedro fece per prima cosa uccidere gli uccisori della donna e, poi, fece riesumare il corpo di Dona Ines. La incoronò ed obbligo la corte a rendere omaggio alla regina baciandole la mano in avanzato stato di decomposizione.

Nel transetto del monastero di Alcobaça, ne ritroviamo le tombe medievali: sul lato destro quella di Ines, sul lato sinistro quella di Pedro,poste una di fronte all?altra. Fu il re che ordinò di collocarle in questo modo, perché, nel giorno della resurrezione dei corpi, potesse avere di fronte la moglie che tanto aveva amato e che tanto crudelmente era stata assassinata. Sulle tombe si nota anche un?iscrizione: ” Atè ao fim do mundo” ( fino alla fine del mondo) a ricordare la triste e macabra storia di questi due amanti.

Francia-Italia 3-1

7 Settembre 2006 4 commenti


Ok,onore al merito…i francesi ieri hanno vinto!è vero,loro hanno giocato meglio…hanno sfruttato meglio le palle gol…correvano di più…
…ma…
QUANTI GIOCATORI FRANCESI VEDETE IN QUESTA FOTO???

Giornatina stancante!!!

6 Settembre 2006 4 commenti

A volte mi chiedo perchè prima di dire di sì ad un favore non chiedo una spiegazione approfondita!!quando l’altro giorno mia sorella mi ha chiesto se le facevo da assistente x un lavoretto non ci ho visto niente di male.si,era fuori Cagliari,ma mi aspettavo un viaggio tranquillo,un lavoretto veloce,e via di nuovo a Cagliari.ILLUSA!!
Il lavoretto era a Ulassai che,x chi non lo sapesse,è un paesino a 100 e passa km da Cagliari,arroccato tra i monti a un km da terra dopo una serie infinite di curve!!!ora…io odio le curve e soffro di vertigini!!!iniziate a capire???
X arrivare in questo simpaticissimo centro di vita mondana(una piazza,un bar,un asilo e tanti anziani x strada!!)ci abbiamo messo qualcosa come tre ore di cui due praticamente passate a fare curve sulla Orientale Sarda,da me ribattezzata La Strada Dell’Orrore!!!praticamente una serie infinita di curve su uno scenario che potrebbe essere molto bello se non fossi stata impegnata a mandarlo al diavolo ogni minuto!!xchè l’edilizia in questi posti è ancora poco utilizzata???io farei saltare in aria tutte queste belle montagne…ok,giusto x salvarne il ricordo prima una bella foto…e poi fare una bellissima serie di grandi strade tutte dritte!!!sarebbe perfetto!!
Fatto il lavoretto,siamo rimaste un pochino x prenderci qualcosa da bere al bar…possibile che in questo posto alle sei di sera ci sia un freddo da serata d’inverno a Cagliari??ero mezza congelata!!!
I 100 e passa km del ritorno sono stata una passeggiata in confronto!!abbiamo preso un’altra strada(sia ringraziato qualunque santo del paradiso,da quelli più in alto agli ultimi arrivati!!!)con la quale sbucavamo a Solanas e circa alle 20 arriviamo a casa!!è stata una bellissima sensazione poggiare i piedi a terra…è bello camminare!!non trovate anche voi???

Addio Presidente…

4 Settembre 2006 4 commenti


Giacinto Facchetti ci ha lasciato troppo velocemente per non confondere, in questi attimi, il dolore e la rabbia, il senso d?ingiustizia e la preghiera. Ci ha lasciato dopo aver giocato, con determinazione e stile, l?ultima partita. Spinto nel campo del dolore da un destino nascosto, improvviso, bastardo. L?atleta, nella testa e non solo nel fisico, nella morale e nei riti di una vita quotidiana all?insegna della lealtà e dello sport, ha lasciato il posto all?uomo di 64 anni sorpreso, colpito, ferito, ma non vinto. Ha stretto i denti, ha combattuto sorretto dall?affetto dei suoi cari, di Massimo Moratti, di tutta l?Inter e di tutti gli interisti, mai abbandonato dal campionato infinito di amici che aveva, che ha, che lascia attoniti, storditi, in Italia e nel mondo. Oggi ci ha lasciati il diciannovesimo presidente della storia dell?Inter, il campione nerazzurro e azzurro indimenticato e indimenticabile, il dirigente italiano stimatissimo in Fifa e Uefa, il marito, il padre, il nonno, l?amico.
Oggi ci ha lasciato Giacinto Facchetti, una persona per bene.
F.C. Internazionale(da www.inter.it)

Addio…da parte di tutti i tifosi…grazie di tutto!!
e sempre FORZA MAGICA,FOLLE,BELLISSIMA INTER!!!