Archivio

Archivio Dicembre 2006

Uff…

13 Dicembre 2006 16 commenti


Oggi e’ il mio ultimo giorno in America…domani mi aspetta un aereo x riportarmi in Italia…uff…non voglio!!!!!!!!!!
voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…
…voglio pestare i piedi e urlare e stare seduta in un angolo a guardare il niente…e voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…voglio stare qui…

WashingtonDC:trentatreesima puntata!!!

12 Dicembre 2006 3 commenti


9dicembre
Anche stamattina i bambini vengono a svegliarmi!!carini,tutti e due nel lettone!!Ma oggi non ho tempo di stare con loro,devo prepararmi!!Gente della Chiesa Battista ha organizzato un brunch,ci saranno tutte le mie amiche!!
L’appuntamento e’ a Chinatown,vado,mp3 nelle orecchie e metropolitana!!Arrrivata alla stazione dell’Enfant Plaza cambio linea e avvisto una coppia cosi’ carina…addossati al muro,lui sta baciando lui sul collo e quando si sposta la sua faccia e’ di felicita’ pura…e un sorriso si dipinge sul mio volto…
Quando arrivo scopro che il posto affittato x l’occasione e’ una saletta di un condominio di lusso…che sfarzo!!!c’e’ un sacco di roba da mangiare e un sacco di gente simpaticissima che non avevo mai visto!!subito tutti iniziano a presentarsi,chiacchiero un po’ con tutti!!Dopo un pochino arrivano anche le mie amiche,tutte insieme grandi chiacchierate e una grande mangiata!!troviamo anche il fidanzato ideale x Sonia ma lei non sembra molto presa…peccato perche’ Nick e’ davvero carino e simpatico!!ha i tratti tipici asiatici ma e’ californiano!!
Siamo talmente piene di cibo che non abbiamo bisogno di pranzare,cosi’ io,Sonia,Maria,Li e Ai possiamo passare direttamente ai programmi per la giornata!!La nostra meta e’ il Sculpture Garden,una specie di museo-giardino x le sculture da giardino!Ci sediamo su sei sedie di marmo;pero’,non c’e’ che dire,l’arte e’ comoda!!Ma quello che ci ha portato qui non e’ l’arte…ma il fatto che qui si trova una pista per pattinare sul ghiaccio!!X la prima volta provero’ anche io l’emozione!!la mia faccia e’ esattamente quella che ha Lorelai di Una mamma per amica nella foto!!!Infilo i pattini e vado!!ok,non vado esattamente subito…all’inizio sembro la classica impedita,attaccata alla ringhiera!!ma non sono sola,anche le altre ragazze sono come me!!e’ gia’ piu’ facile se ci prendiamo per mano e andiamo tutte insieme!!ma non posso fare cosi’,che cavolo!!e cosi’,memore del periodo in cui pattinavo sui pattini a rotelle(piu’ di dieci anni fa,ma pattinavo!!)mi lancio!!e va bene!! :D mi piace questa cosa!!e cosa migliore di tutte…non cado!!gia’ mi vedo gia’ a volteggiare in pista,a fare capriole e acrobazie…dovrei imparare pero’ a fare la spaccata prima…e imparare a girare…e a stare in equilibrio su un piede solo…dettagli!!!
Stiamo un’oretta qui,ma iniziamo a congelarci!!E quale migliore idea di prenderci tutte insieme una cioccolata calda!!E’ stata una giornata fantastica,so gia’ che queste ragazze mi mancheranno da morire!!
Per completare in bellezza,torniamo a Wheaton,un altro sabato in giro x Mall!!Per tornare prendo la metro,mi faccio un mega passeggiatone con mp3,ormai indispensabile,nelle orecchie!!!E in Massachusettes Avenue capita quello che non e’ successo nella pista da pattinaggio…faccio una mega scivolata!!era destino!!

WashingtonDC:trentaduesima puntata!!!

11 Dicembre 2006 4 commenti


4dicembre
Giornata di congelamento!!a riscaldare l’atmosfera ci pensa BabyLeo,che oggi ha dato il meglio di se’ nella sua migliore interpretazione del Bambino Assolutamente Insopportabile!!!!

5dicembre
Oggi giornata libera dai bambini,e dopo ieri ci voleva!!Destinazione Georgetown!!Oggi sono io a dare la mia migliore interpretazione!!Tutta figa prendo la metro ma quando scendo…dove menga sono???come arrivo a Georgetown???sono qui ma non ho mai visto questa parte…o forse si’???
E cosi’ faccio l’unica cosa da fare:torno indietro alla Union Station e prendo la Circulator!!almeno so esattamente dove mi porta!!
Sono qui perche’ ho scoperto che nascosto dalla strada c’e’ una Mall anche qui!!
E’ molto carina,niente a che vedere con la Mall di Pentagon City,ma e’ davvero graziosa!!I negozi non mi piacciono granche’…lo ammetto!!solo due sono di mio gradimento,i due dove entro!! :D
Prima il negozio di elettronica,dove scovo il lettorino mp3 che avevo visto gia’ da un’altra parte…costa solo 20$ e stavolta me lo prendo!!evviva,finalmente ce lo anche io!!Il secondo negozio e’ H&M!!sono qui con lo scopo di trovare finalmente dei regali x mia sorella!!e’ davvero difficile perche’ voglio comprarle qualcosa che le piaccia sicuramente,che sia nel suo stile e che non possa trovare a Cagliari…H&M e’ perfetto ma ogni cosa che trovo o e’ troppo semplice,o troppo particolare,o quella fantasia puo’ non piacerle…e cosi’ finisce che compro solo x me!!mi compro guantini e cappello x finire il set di cui ho gia’ la sciarpetta e poi…borsettina dorata con incluso uguale borsellino!!
Succede una cosa buffissima nel camerino…mi provo un maglione molto bello,nero,molto morbido,con uno scollo molto profondo…e’ molto bello e penso di prendermelo…ma quando poi mi rivesto mi rendo conto che il maglione che stavo indossando e’ uguale!!!solo un po’ meno spesso ma e’ esattamente lo stesso modello!!!mah!!!
Pero qualcosa poi per mia sorella lo trovo!!Al ritorno mi faccio un giretto alla Union Station e le compro qualcosa da Victoria Secrets!!questo le piacera’ per forza e non lo trova in Italia!!sono o non sono una brava sorella???
E sono anche una brava cognata perche’ aiuto Julie a pulire il garage…il che vuol dire portare un mucchio di scatoloni dal garage in casa!!Il pomeriggio passa cosi’ e poi una serata tranquilla in casa!!A cena ci sono patate ripiene,buone!!!

6dicembre
Mattinata al parco col pupo,che mi dimostra la sua gelosia dopo che la sua zietta ha giocato con un’altra bambina!!!sono queste piccole cose a farmi felice!!
Oggi torna anche il papa’,bene per i bambini,mia nipotina era cosi’ triste!!e’ stata tutta la mattina a dire che la prima cosa che avrebbe detto al padre sarebbe stata “Basta Canada!!”!A cena andiamo in un ristorante messicano,io adoro il messicano,anche se piccante,cosa che a me in genere non piace!!

7dicembre
E’ una splendida giornata e non ho proprio voglia di stare a casa.Tra l’altro l’inizio giornata non e’ stata delle migliori,con due bambini recalcitranti a prepararsi a uscire!!Ho un paio di ore di totale liberta’ e vado a vedere il Museo degli Indiani d’America…sinceramente?niente di esaltante!!sara’ che questa cultura e’ cosi’ lontana dalla mia e probabilmente non la capisco totalmente!!
Il pomeriggio e la serata li passo normalmente e tranquillamente a casa al calduccio,inizia a fare davvero freddo!!
Prima di andare a nanna,una gradita sorpresa fuori dalla porta…sono solo pochi fiocchi ma e’ NEVE!!!!

8dicembre
Oggi niente scuola per la mia nipotina e cosi’ sto tutto il giorno con tutti e due i bambini!!E ovviamente,potendo dormire tutto il tempo che vogliono,si svegliano prima di me!!Infatti tutti e due vengono a svegliare la sottoscritta,che invece vorrebbe restarsene ancora un pochino sotto il piumone!!Pero’ e’ una sensazione cosi’ bella avere entrambi i miei nipoti nel mio lettone,tutti e tre a giocare insieme!!
Quando riesco a convincerli ad alzarsi,gli preparo la colazione e ci vestiamo.Proviamo ad arrivare fino al parco…troppo freddo!!torniamo subito a casa!!possiamo giocare anche li’!!
Fortunatamente tra una cosa e l’altra si fa ora di pranzo!!E’ poi ora di nap time(sonnellino)x il piccolo e di quite time(tempo calmo…piu’ o meno)x la piccolina!!E poi arriva la mamma ad aiutarmi!! :D

WashingtonDC:trentunesima puntata!!!

10 Dicembre 2006 1 commento


29novembre
Mattinata con un bimbo in vena di rompere!!La mattinata la passiamo al parco,che palle…lui si diverte,ma io lo trovo di un noioso!!Comunque,giornata abbastanza tranquilla,sara’ che oggi sono tutta assonnata e non so perche’,ho dormito!!mah…

30novembre
Mattinata senza i bambini,oggi sono tutti e due a scuola!cosi’ mi godo la giornata facendo niente!!questo perche’ poi mi aspetta un bambino particolarmente rompino!!
A cena andiamo a cena in un ristorante thailandese.Ordino un piatto che mi dicono essere tradizionale thailandese,niente di che…o forse non ho il tempo di gustarlo appieno perche’ i bambini fanno i capricci x vedere l’albero di Natale all’ingresso del ristorante!!l’accompagnarli a vederlo mi distoglie dalla scena a cui sto assistendo…
Primo appuntamento,si capisce dal fatto che parlano di un po’ di tutto,con ancora le espressioni di “davvero??”,forse sono anche un po’ imbarazzati,si vede che non e’ molto che si conoscono!!Il ragazzo su cui mi cade l’occhio e’ davvero carino,l’altro un po’ meno…anzi per niente!!alla fine della cena ordinano anche il dessert e lo dividono…perche’ devo sempre assistere a scene di questo genere quando ho voglia di avere un fidanzato???
Li incrocio quando vanno via,caspita se e’ davvero carino!!l’altro non vale una cippa!!mah…dai loro occhi non capisco come andra’ a finire la serata,uno sembra molto tranquillo,l’altro e’ sorridente…chissa’!!

1dicembre
Tempo orrendo e vento fortissimo!!in queste condizioni atmosferiche e in condizioni fashion altrettanto tremende porto la pupa a scuola!!Siccome arriviamo presto,ci sediamo nella sua scuola e le leggo un libro!!con noi c’e’ una sua amichetta,una bambina deliziosa che adora fare Gimme Five!!Evidentemente devo essere quel tipo di zia figa,perche’ anche un altro bambino,un bambino di colore adorabile,mi si avvicina e mi chiede se si puo’ sedere in braccio a me!!!Gimme five!!!
La giornata poi trascorre abbastanza tranquilla,a cena c”e Rich,un amico di Julie.Molto simpatico,mi fa ridere x le facce che fa!!Gli propongo uno scambio x l’Italia,lui pensa che gli uomini italiani siano carini e x lui non e’ un problema il fatto che molti di loro siano “mammoni”!!x quanto mi riguarda a me stare qui va piu’ che bene!!

2dicembre
Oggi voglio essere carina!!Sono invitata a un Woman Tee molto formale,all’inglese,alla Baptist Church!!I tavoli sono una figata!!C’e’ di tutto e tutto e’ scintillante e adorabile!!E’ allestito all’interno della chiesa,nella parte dove dopo il servizio domenicale c’e’ lo spuntino!!
Al tavolo sono con Sonia,la mia amica brasiliana e altre ragazze americane che non ho mai visto!!facciamo amicizia,chiacchieriamo di tutto!!e soprattutto adoro gli scones con la marmellata!!non so bene esattamente quanti ne faccio fuori,sono una delizia!!Durante il te’,parla anche una ragazza!!una di quelle che le guardi e pensi:uauh!!bellissima ed elegante,si rivela anche molto simpatica,arguta e spiritosa mentre ci parla della sua vita,della crisi del suo matrimonio e di conseguenza della sua fede,di come sia riuscita a superarla,di come adesso si sente piu’ forte!!Io la guardo e penso che ha tutta la mia stima e il mio rispetto,che lei e’ un modello che voglio seguire!!
Dopo il Tee,indovinate un po’ dove vado!!non indovinerete mai,e in effetti e’ strano anche per me!!chi avrebbe mai pensato che in America sarei andata a una riunione di un gruppo di studio sulla Bibbia da Starbucks!!!!ebbene si’,da Starbucks!!in realta’ siamo un gruppo di amiche che si confrontano e approfondiscono un passo della Bibbia,intorno a un bicchierone di caffe’ caldo!!
Dal sacro al profano…
Il nostro sabato e’ il piu’ tradizionale sabato delle per un gruppo di ragazze…in giro per una Mall!!Non confondetela con la Mall che c’e’ davanti al Capitol e arriva fino al monumento a Lincoln…la Mall e’ un centro commerciale enorme che finisce in una Food Court,dove puoi trovare qualunque tipo di cibo tu voglia!!E passeggiare qui di sabato pomeriggio e’ l’equivalente del nostro passeggiare per negozi il sabato,solo che qui lo si fa al coperto!!
La nostra meta e’ a Wheaton,in Maryland!!siamo io,Sonia,Maria e Izia,una ragazza di Taiwan!!Il posto e’ enorme e troppo figo!!Facciamo un mega giro e io ovviamente faccio shopping!!come posso esimermi???compro due anelli grandi,una collanina,due magliette con le scritte(che adoro!!)e una giacchina in jeans a 7dollari!!
Io e Izia torniamo a casa con la Metro,Sonia e Maria abitano qui vicino e la linea rossa va molto vicino a casa mia!!mentre aspetto che arrivi,si ferma un gruppo di skater vicino a noi.Quanto e’ carino il ragazzo biondo!!!!in realta’ sono tutti e tre molto stylish!!devono essere sordomuti perche’ tutti e tre parlano tra di loro con il linguaggio dei segni,non sento un suono da nessuno di loro.
quando scendo dalla metro loro sono ancora li’,e io mi avvio a casa!!che bella giornata!!

3dicembre
Giornata dedicata ai centri commerciali!!Inizialmente saremmo dovuti andare a Baltimora a fare una gita,ma mia cognata ha una casa incasinatissima da pulire e stiamo qui!!in compenso,io me ne vado in giro!!Prima andiamo tutti insieme da Target,dove mi compro altre due magliette(sono drogata!!)e le calze natalizie!!
Subito dopo mia cognata mi lascia davanti all’ingresso del Fashion Center di Pentagon City…e’ quello nella foto…che ne pensate???ecco quello che ne ho pensato io entrando…O MIO DIOOOOOOOOOOOOOOO!!!!
Tre piani di negozi super brillanti,eccitanti,sfavillanti e bellissimi!!!Al primo giro pero’ non mi piace niente,non trovo niente di assolutamente carino…oppure lo trovo ed e’ troppo caro!!Poi XXI!!un negozio bellissimo,con roba ultracool!!Ci sono cosi tante cose carine che vorrei comprarmi,vorrei comprarmi tutto il negozio!!Arrivo nella restroom(il camerino)con le braccia piene di roba!!Compro due bluse meravigliose,vorrei tutto ma i soldi non mi permettono oltre!!Ma c’erano cosi’ tante cose carine!!
Esco dal negozio e decido di fermarmi a mangiare qualcosa nella food court.Scelgo Taco bell,Quesadilla e Taco…buonissimi,adoro il cibo messicano!!
Quando torno la casa e’ immersa nel silenzio,Julie e BabyLeo stanno dormendo,e io passo la serata con Isabella a ridere e a giocare!!

All about me

8 Dicembre 2006 5 commenti


Oggi scrivo quello che mi va…ho solo voglia di esprimermi,di parlare,di parlare di tutte quelle cose che ho rimuginato in giorni e giorni qui in America,quasi tre mesi…tre mesi che stanno x finire e io sono qui,a sperare che Bush faccia una legge nei prossimi cinque giorni che impedisca a chiunque di uscire dagli Usa!!perche’ amo questo paese,amo questa gente,amo la puntualita’ al secondo della metro,adoro i negozi aperti dalle 10 di mattina alle 10 di sera e i supermercati aperti 24ore su 24!!
amo il poter fare tutto lo shopping del mondo anche se poi mi addormento terrorizzata all’idea della reazione di mia mamma quando lo scoprira’…
non e’ il paese perfetto,lo so,gia’ qualcuno mi ha detto che dovrei pensare alle cose che non vanno…l’unica cosa che x ora trovo che non mi piace e’ che non posso restarci x tutta la vita!!perche’ devo tornare in Sardegna,voglio finire quella sottospecie di palla al piede che si chiama universita’…una universita’ che mi impalla solo a pensarci,un posto dove i professori evidentemente si sono messi d’accordo x volere da noi una preparazione degna del signor Treccani!!
Sto scoprendo un sacco di cose su di me in questo periodo…
…che la mia fede in Dio c’e’ e se possibile si e’ anche rafforzata…che voglio tornare in Chiesa e darmi da fare all’interno di un gruppo…xche’ mi fa stare bene e mi da’ la forza di continuare!!
…che sono stufa del cinismo,del vedere sempre tutto male,del truffare,deridere solo per sentirsi superiori e perche’ fa figo!!non trovo figo chi truffa lo stato con la scusa che cosi’ fan tutti,non trovo figo chi si lamenta del proprio lavoro quando c’e’ gente che non ne ha,non trovo figo prendere in giro la Chiesa,non trovo figo chi si fa storielline di solo sesso e poi se ne vanta in giro e non me ne frega un cazzo se la gente pensa che sono solo una piccola borghese fortunata e anche un po’ moralista,cosa che assolutamente non sono!!
…che forse sono fatta per avere una famiglia!!per avere un marito con cui ridere e parlare e che mi tenga stretta durante la notte,che ci sia!!!x uno o due bambini,per cucinare loro la cena e ridere x le loro espressioni,portarli al parco e ridere con le altre mamme,per crollare a letto la notte stanca ma felice,x andare a lavoro e chiedermi cosa stanno facendo,x mettermi un paio di scarpe inadatte solo xche’ a loro piacciono!!
Avere una famiglia con la quale cucinare tutti insieme nei giorni di festa,parlando di tutto,parlando parlando parlando!!
…che voglio essere indipendente,voglio costruire la mia vita,uscire dal nulla che ho contraddistinto i miei anni,andare avanti e vivere la mia vita,costruire le storie che poi raccontero’ ai miei figli e nipoti!!voglio essere io a decidere in prima persona,voglio una vita ALL ABOUT ME,voglio distruggermi di lavoro e studio e serate e amici,voglio non sentire la noia!!
…che non sono una stronza,che non tutto quello che faccio e’ sbagliato,che so essere altruista e attenta agli altri,che so essere paziente e dolce,che ci sono persone che vengono prima di me e che allo stesso tempo posso benissimo ritagliarmi dei pezzi di giornata solo x me!!
Sono qui che aspetto che mia nipotina e mio nipotino finiscano di guardare un documentario(ebbene si!!)x andare al parco.Li guardo e penso che stamattina ho adorato il fatto che siano venuti a svegliarmi e che si siano infilati al calduccio del lettone.Che solitamente ho bisogno di una robusta colazione x svegliarmi mentre oggi mi sono messa a giocare e a chiacchierare con loro subito,e gli ho preparato la colazione e solo dopo ho fatto la mia…ed e’ stato fantastico!!
Inizio a capire cosa mancava nella mia vita…e voglio con tutta me stessa varcare quella porta!!!

WashingtonDC:trentesima puntata!!!

6 Dicembre 2006 4 commenti


27novembre
Tutto il giorno con BabyLeo!Tornando a casa dall’aver accompagnato la bimba a scuola passo alla Cvs Pharmacy…oggi ho voglia di splendide inutilita’!!E infatti mi compro i marshmellow a forma di albero di Natale e pupazzo di neve,una borsetta rosa con i ponpon e InStyle,un giornale a meta’ tra la moda e il gossip!!
Il pomeriggio,mentre il pupo e’ a fare il sonnellino,io mi divido tra il pc,la piastra,la lavatrice e l’asciugatrice!
Per ora la giornata e’ molto tranquilla…ma ci pensa la mia nipotina a vivacizzarla!quando torniamo a casa i due si mettono a litigare…vogliono essere i primi ad aprire la porta e cosi’…urla e pianti in mezzo alla strada!!li sgrido un pochino ma ho l’unico effetto di farli piangere ancora di piu’!!cosi’ mi risolvo per la sola soluzione possibile…li faccio uscire di nuovo e uno alla volta gli faccio aprire la porta di casa!!Iniziando cosi’ la serata risulta molto stancante…fortuna che i genitori portano la piccola al ristorante lasciandomi BabyLeo x la cena!!uno lo posso reggere,non so se ne avrei retto due!!

28novembre
Oggi giornata libera!!i bambini sono con la mamma e io vado in visita!!Oggi e’ deciso:vado a visitare il cimitero di Arlington!Prendo la metropolitana,che adoro,e dopo una ventina di minuti sono a destinazione.E’ una giornata splendida e il posto e davvero bellissimo.Non assomiglia x niente ai cimiteri italiani,e’ un’ampia distesa di verde con una serie di semplicissime lapidi verticali tutte uguali con nome,date e due righe.Molto bello e riposante…se mi passate il termine.Faccio prima un giretto in quello che credo sia il visitor centre e mi trovo davanti i ritratti e le foto di tutti coloro che sono morti in Iraq…e’ toccante,davvero!!tutti quei visi sorridenti,tutte quelle persone morte x un paese che loro e io amiamo profondamente…
Esco alla luce del sole e mi avvio all’interno del cimitero.La mia meta e’ la tomba di John Fitzgerald Kennedy e della moglie,Jackie Kennedy.Ho sempre voluto poter rendere omaggio a queste due grandi personalita’!Li ammiro entrambi,lei x il suo stile e il suo fascino,x essere rimasta accanto a un marito che amava moltissimo ma che la tradiva anche moltissimo,ed aver avuto l’eleganza e l’intelligenza di tenere i loro problemi nell’ambito privato,x la sua presenza sempre all’altezza della situazione,ferma e decisa anche nei momenti +duri della sua vita…e lui,un uomo dotato di un fascino irresistibile ma anche di un genio politico non comune!!X lui arde li’ presso una fiamma perenne,a ricordare che nessuno e niente potra’ cancellare quello che lui e’ stato!!
Ed e’ per questo che mi fa cosi’ incazzare quello che vedo li’ vicino!!Un branco di giapponesi idioti che sorridono con le loro facce da cretini e si mettono in posa x fare le foto!!Che cavolo,e’ un cimitero,un minimo di rispetto!!
Il mio di rispetto verso la figura di JFK cresce quando leggo quello che e’ scolpito nella pietra nella piazzetta di fronte…e’ parte del suo discorso d’insediamento come Presidente degli Stati Uniti,del 20 gennaio 1961.Ve ne riporto qui una parte,forse la + famosa:

“In the long history of the world, only a few generations have been granted the role of defending freedom in its hour of maximum danger. I do not shrink from this responsibility ? I welcome it. I do not believe that any of us would exchange places with any other people or any other generation. The energy, the faith, the devotion which we bring to this endeavor will light our country and all who serve it ? and the glow from that fire can truly light the world.
And so, my fellow Americans: ask not what your country can do for you ? ask what you can do for your country.
My fellow citizens of the world: ask not what America will do for you, but what together we can do for the freedom of man.”

Torno nella citta’ e mi fermo a fare un giro alla Union Station.Devo passare da Victoria Secrets!!su un giornale ho trovato un coupon che mi da la possibilita’ di avere il profumo gratis e lo voglio!!Ed eccomi finalmente in giro con una delle famosissime buste rosa di Victoria Secrets!!Gia’ che ci sono passo da Claire’s,il negozio di accessori.Ho bisogno di un orologio e ne trovo uno carinissimo.E’ della linea di accessori di MaryKate e Ashley Olsen,le gemelle!!C’e’ solo scritto il loro nome in piccolo sul quadrante,per il resto e’ molto carino e me lo prendo!!Facendo un giretto x il negozio,trovo anche un paio di bellissime ballerine tutte dorate…troppo belle e sono pure scontate!!e chi e’ piu felice di me???Tornando a casa,ma prima di uscire dalla Union Station,mi concedo un piccolo lusso,una scatoletta di cioccolatini Godiva…
Il pomeriggio passa tranquillo a casa,con la mia nipotina che carinamente mi cambia la federa del cuscino in modo che il letto sia tutto rosa come il piumino!!
Domani mio fratello parte di nuovo per il Canada…volete sapere che tempo c’e’ li’?meno 40 gradi!!povero mio fratello!!

Fossi stata negli anni Sessanta,probabilmente sarei in questo libro!!!

6 Dicembre 2006 Commenti chiusi


Sacerdotesse del sesso, hippie consapevolmente travolte dalla liberazione della donna, bambole di carne per gli dei pagani del rock, muse ispiratrici. Le groupies sono state tutto questo, il loro mito continua ad affascinare ragazze di tutte le generazioni che con quelle “cattive maestre” condividono un sogno: infilarsi nel letto di una rockstar, seguire il loro mito musicale in tour, far parte della sua privacy e contemporaneamente fubargli qualche frammento di fama. Le groupies tornano alla ribalta grazie allo scandaloso libro-diario Sto con la band di Pamela Des Barres, antesignana di tutte loro e in grado di raccontare senza censure l’epopea della liberazione sessuale.
Sto con la band abbonda di aneddoti piccanti. Si apre con l’eloquente introduzione: “Quando ho scritto questo libro…non avevo capito che sarei stata una delle prime creature di sesso femminile dai tempi di Anaïs Nin a rivelare desideri sessuali e scappatelle con tanta smodata gioia e temeraria mancanza di sensi di colpa”. E prosegue: “Le ragazze non avevano proprio idea di quanto fossi presa dai luridi e sciatti Rolling Stones. Mick Jagger era una impersonificazione del pene”. A Jagger, Pamela si concesse più volte: “Mi ero messa un vestito corto e lui iniziò a leccarmi le cosce, mordicchiandomi per bene. Divorava le mie gambe quasi fossero commestibili. Diede un nuovo significato al sesso orale, cosa che con quelle labbra non mi stupì neanche un po’”.
Nelle memorie di Pamela Des Barres c’è posto anche per Jimmy Page, leader e chitarrista dei Led Zeppelin: “Vidi le fruste di Jimmy ripiegate in valigia come se stessero schiacciando un pisolino. Venne sopra di me, mi mise le mani delicatamente intorno alla gola”. Alla collezione di miti rock sedotti non manca Jim Morrison dei Doors, come si legge nel libro: “Ci rotolammo lì sopra per un tempo senza tempo finché un suono familiare ci fece lentamente riprendere i sensi. Jim lo riconobbe prima di me ed era già diretto verso la scala quando io mi misi a sedere e sentii i primi accordi di Light My Fire. Era ancora il sound check?”. Pamela parla ancora delle sue avventure sessuali con Hendrix, Zappa, Keith Moon, Gram Parsons e molti altri e chiude il libro con queste parole: “Spero di aver nutrito di carne fresca e sangue quel mito prima che diventasse troppo tardi”.
Pamela Des Barres, oggi artista underground, poetessa e cantautrice fedele alla cultura hippie, non è l’unica groupie celebrata dalla storia. La stessa Janis Joplin, voce indimenticabile della controcultura di San Francisco, cominciò la carriera infilandosi nei camerini dei semidei del rock. Pete Townshend nelle interviste ama ricordare la volta in cui la Joplin si inginocchiò di fronte a lui e con un rapporto orale gli dimostrò che la sua esibizione con gli Who a Woodstock, l’aveva eccitata più di quella di Jimi Hendrix.
Bebe Buell, splendida e delicata playmate, diventò la donna di Steve Tyler degli Aerosmith ed è la mamma dell’attrice Liv Tyler, senza mai aver rinnegato una sola delle sue conquiste tra i musicisti rock e punk. Nico, alias Christa Paeffgen, conquistò con la sua algida bellezza Lou Reed e i Velvet Underground, poi ebbe la sua fama come cantante. Marianne Faithfull e Anita Pallenberg, le due perverse biondine che si divisero le gioie della carne con Brian Jones, Mick Jagger e Keith Richards dei Rolling Stones, furono per “le pietre rotolanti” maestre di iniziazione al sesso e, pare, perfino alla magia. La 14enne Lori Maddox ebbe una scandalosa e pericolosa storia con Page dei Led Zeppelin, la pornostar Shannon “Savannah” Wilsey fu la compagna di notti bollenti dei maggiori rocker della Los Angeles glam rock (quella dei Motley Crue e dei Poison). Prima di diventare schiava della droga e di suicidarsi.
Vite vissute a duecento all’ora, fra eccessi di ogni genere, culminate in fini premature e tragiche in molti casi (una per tutti Nancy Spungen, pare accoltellata dal suo fidanzato Sid Vicious, dei Sex Pistols). Celebrate con giocosa ironia in altri, come dimostrano sia il libro Sto con la band che, più eloquentemente, i calchi dei peni celebri con cui ha avuto a che fare Cynthia Plaster Caster, la groupie più ricordata e temuta dai divi del rock.

Cristiano Sanna

Forse adesso inizio a capire……

5 Dicembre 2006 Commenti chiusi


Nello scorso post dicevo di non riuscire a vedere la bellezza del football…diciamo che adesso inizio a capire!!!

(Per saperlo…si chiama Matt Leinart,degli Arizona Cardinals!non so se sia bravo oppure no,pero’ la sua squadra e’ ultima nel suo girone!!)

WashingtonDC:ventinovesima puntata!!!

4 Dicembre 2006 1 commento


22novembre
Solita mattinata con BabyLeo,se non fosse che sto preparando i bagagli!!ma non per tornare in Italia,non ancora!!Passiamo il Giorno del Ringraziamento e il fine settimana a casa di Ellen,la mamma di Julie,mia cognata!!Abita nello stato di New York,chissa’ se riusciro’ a vedere la Grande Mela!!
Il viaggio e’ lunghissimo!!Da Washington ad arrivare a destinazione,cercando un posto dove cenare e fermandoci,ci abbiamo messo praticamente da dopo pranzo a mezzanotte!!Per di piu’ il mio adorabile nipotino non ha smesso per un attimo di parlare,cantare e chiamare lo zio…e’ tanto carino ma avrei preferito che dormisse in macchina,come in genere fa!!Ci fermiamo a mangiare da Wendy’s,una specie di MacDonald’s…patatine,hamburger e Sprite in questo momento mi vanno benissimo,potrei mangiare qualunque cosa!!ho fame dopo forse sei ore di macchina consecutive!!
Quando arriviamo e’ ormai mezzanotte,siamo stanchissimi ma…abbiamo dimenticato la borsa delle cose x il bagno a casa!!non sarebbe importante se non fosse che ci sono gli occhiali di mio fratello,il liquido x le sue lenti a contatto,gli spazzolini dei bambini!!un po’ mi dispiace,abbiamo caricato tutto in macchina in fretta e probabilmente la colpa e’ mia che non l’ho proprio vista!!cosi’ mia cognata e mio fratello vanno a comprarli…ebbene si,qui i negozi sono aperti anche di notte,la vigilia del Giorno del Ringraziamento!!Mi sento un po’ in colpa…sono dovuti uscire mentre invece avrebbero solo voluto infilarsi a letto e dormire!!Li aspettiamo e poi…tutti a nanna!!

23novembre
Happy Thanksgiving!!Oggi mi alzo tardi,si fa per dire,tardi x come sono abituata da due mesi a questa parte:le nove!!Ho una fame ed e’ pronta x me una robusta colazione americana:pancakes di tutti i tipi(mirtilli,mela,banana)con sciropo d’acero e french toast!!Praticamente la giornata passera’ tra la cucina a mangiare e la poltrona a leggere!!Mentre faccio colazione guardo in tv la tradizionale Macy’s Thanksgiving Parade a New York…che figata!!tanti carri con gente che canta e balla e i gruppi di cheerleader che si sfidano!!
All’ora di pranzo,quando siamo tutti svegli,iniziamo a cucinare x la cena!L’atmosfera e’ fantastica…tutti insieme i grandi di casa con un bicchiere di vino in mano che sbucciamo mele e patate,tra chiacchiere,scherzi e video su Internet!!Il menu sara’ poi brodo di cipolla,tacchino con contorno di cranberries sauce,mele e patate dolci,biscuit(una specie di pane)e una casseruola fatta di qualcosa che non ho idea ma e’ molto buona!!La cena e’ molto allegra,x me che praticamente e’ tutto il giorno che mangio va bene!!
Dopo cena arrivano anche Phil e Steve,due amici di David,il fratello di Julie.Mangiamo il dessert,torta di noci,mentre guardiamo loro vecchi filmati che hanno realizzato quando erano al college…troppo divertenti!!
Bella giornata in famiglia…questo e’ quello che voglio io!!

24novembre
Per smaltire un po’ tutto quello che abbiamo mangiato ieri,oggi ci concediamo una passeggiata mattinata.La casa di Ellen,insieme ad altre case,si trova in mezzo a un boschetto molto carino e noi ci avventuriamo!!Mega giro tra alberi e laghetti…quando torno a casa ho una fame!!Ma prima c’e’ da fare un puntata al supermercato!acquistiamo anche birra e chiedono a tutti quanti l’eta’!!ebbene si,se non abbiamo tutti piu’ di 21anni non ce la vendono!!
Oggi non siamo soli a pranzo,un gruppone di amici di Ellen sono venuti a trovarci!!Sono tutti molto simpatici e,ovviamente,mi piacciono!!anche se ammetto che mi dimentico subito tutti i nomi…troppa gente!!
La sera la passo un po’ spaparanzata sul divano per un po’ di sana cultura americana:la tv!!hanno dei programmi bellissimi!!innanzitutto “The Simple Life”,uno show bellissimo con quelle due cretine di Nicole Ritchie e Paris Hilton alle prese con mucche e contadini!!Loro sono davvero pessime,stupide allo stato puro e vestite(si fa per dire)come…quello che sono!!ma la cosa che piu’ mi fa ridere sono i poveri contadini che sono con loro!!c’e’ il fattore che cerca in tutti i modi di far capire loro che la vita li’ in campagna e’ un po’ diversa da quella a cui loro sono abituate,e ovviamente non ci riesce,e gli aiutanti-fattore,ragazzini ovviamente persi dietro quelle due!!Un altro bellissimo e’ “What not no to wear”!!prendono la povera malcapitata di turno che si veste in maniera terribile,la sputtanano davanti al mondo intero,le danno una carta di credito con 5000 dollari e la spediscono a New York a fare shopping!!I conduttori sono due tipi interessanti:lui e’ chiaramente gay e lei e’ chiaramente fissata!!fa smorfie e gesticola tantissimo,ma ammetto che x come e’ vestita e’ meravigliosa!!certo che le mettono davanti dei casi umani disperati!!ma io dico:ma come cavolo facevi ad uscire cosi’ prima???alla fine sono un po’ meglio,dopo shopping,parrucchiere e truccatrice!!In mezzo a tutti questi bellissimi programmi c’e’ spazio anche x un documentario sugli Alpaca,che da quel che ho capito e’ una specie di Lama!!Molto interessante,conduttore spiritoso soprattutto su alcune scene molto istruttive sulle attivita’ riproduttive dei suddetti animali!!
La sera,giusto x non stare tutto il giorno davanti allo schermo di casa,andiamo al cinema!!Film prescelto,Borat!!Ultra divertente,ho riso come una pazza,a parte alcune scene alquanto disgustosette!!Se vi capita di andare al cinema e volete un film divertente,guardatelo!!

25novembre
Anche oggi a pranzo altri amici di Ellen,stavolta solo una coppia!!molto simpatici anche loro!!Da quel che ho capito piacciono molto anche a mia nipote,che x loro organizza addirittura uno spettacolo!!peccato che il vero spettacolo ce lo faccia Ellen,cadendo rovinosamente dalla sedia x bambini dove si era seduta,sperando che la reggesse!!
Dopo pranzo io e Julie andiamo a fare un giro x i dintorni,niente New York pero’!!Il fatto e’ che tutti i componenti del gruppo avevano gia’ visto N.Y.miliardi di volte e non volevano andare e io preferivo fare qualcosa tutti insieme!!Cosi,mia cognata mi porta a vedere il panorama del fiume Hudson e la Vanderbilt Mansion!!ora,questa “casettina” e’ una specie di castello di tre piani con giardino immenso e annesso Visitor Center grande come una villetta di due piani!!per non dimenticare il panorama mozzafiato!!Julie mi spiega che la casa e’ ancora di proprieta’ della famiglia che la usa come Weekend House…questo vuol dire che questa specie di rudere-niente-di-speciale e’ x quella famiglia quello che x me e’ la casetta a Geremeas…CI SAREBBE UNO SCAPOLO NELLA FAMIGLIA VANDERBILT X ME???????
Il giro continua a Poughkeepsie,niente di speciale,a dire il vero un po’ triste,se non fosse x una parte della citta’ con casettine carine!!Ma Poughkeepsie x me sara’ sempre legato a Biscottino di Ally McBeal!!chi non ha mai visto il telefilm non puo’ capire!! :D
La serata la passano insieme gli adulti di casa,dopo aver lasciato i bambini a casa con la nonna.Andiamo prima a cena in una chiesa trasformata in un ristorante…fuori molto bella,dentro la normalita’ di un ristorante,se non fosse x il bar che sembra un altare!!Ordino quesadilla e birra Guinness…solo a me,in quattro,chiedono il documento x vedere se ho 21anni!!ma uffa,non si vede che ho 27anni????comunque quesadilla buonissima,adoro il cibo messicano!!
Dopo cena andiamo al cinema.Stasera il film e’ “For your consideration”…carino non bellissimo!!un paio di momenti davvero divertenti,una trama molto semplice e personaggi al limite!!
Mi ha colpito piu’ che altro un film di cui hanno fatto la pubblicita’…il film delle Dixie Chicks.Loro sono tre ragazze texane e sono un gruppo country molto famoso in Usa.Durante un concerto una delle tre disse questa frase “Ci vergogniamo che il presidente degli Stati Uniti venga dal Texas”…da allora pare che le tre siano state boicottate dalle radio e dalla tv,e cosi’ abbiano deciso di fare un film x raccontare questo periodo!ma la mia domanda e’:se qualcuno di mooooooolto potente avesse voluto veramente boicottarle,avrebbe permesso che loro realizzassero il film??e che il film passasse su tutti i cinema della nazione??non capisco…allora sarebbero dovuti essere boicottati tutti coloro che nelle passate elezioni hanno tifato spudoratamente xche’ Bush non venisse rieletto…penso ai Green Day,ai Black Eyed Peas…tutta gente ai vertici delle classifiche!!per non parlare del film di Michael Moore,Fahrenheit 9/11…a parte che l’uomo in se’ mi sta molto antipatico e l’avrei boicottato io…ma se Bush avesse voluto veramente che il film non venisse programmato,penso che avrebbe avuto i mezzi x farlo…con questo non dico che tutta questa gente menta,come visto dal recente drammatico caso dell’ex spia russa,solo che x gente che fa film e musica non vedo tutta questa censura!!Non puoi dire”Non sono libera/o di dire certe cose” se poi lo stai dicendo al mondo attraverso il grande schermo di un cinema o davanti alla folla oceanica di un concerto!!

26novembre
La mattinata passa a fare bagagli x la partenza,oggi e’ l’ultimo giorno a casa di Ellen!!c’e’ il tempo per un’altra visita di un’amica di Ellen,anche lei molto simpatica!!verso le 11 partiamo.Io faccio la maggior parte del viaggio con Isabella e David,il fratello di Julie!Non parliamo moltissimo,a parte musica e Isabella,gli argomenti di conversazione non sono moltissimi!!
A pranzo ci fermiamo in un posto x appassionati di football,quattro megaschermi proiettano le partite +importanti di oggi.Cosa avra’ di bello quello sport io proprio non lo capisco…a me sembrano solo dei tipi che si rompono una partita si’ e l’altra pure e non riescono a fare un passo perche’ sommersi da altra gente!!mah…
Cambio di macchina,con mio fratello e BabyLeo!!ascoltiamo un sacco di musica italiana…che bravi i Pooh!!Come arriviamo a casa cena veloce e tutti a nanna!!io finisco la giornata con una lunghissima doccia calda e tranquilla…che bello…

ANCH’IO MANIFESTO!

1 Dicembre 2006 1 commento

Cari gestori di Tiscali.Blog,

I bloggers della community, in quanto utenti-fruitori dello spazio da voi offerto e al tempo stesso artefici-creatori dei rispettivi blog, chiedono un miglioramento del servizio offerto da Tiscali, relativamente a gestione, utilizzo e funzioni dei propri blog.
Nel dettaglio le richieste che abbiamo raccolto da tutti i bloggers che aderiscono all?iniziativa concernono:

I nostri blog personali:
- Più colori e nuovi modelli per i nostri template.
- Più strumenti per la scrittura ( tavolozza dei colori, caratteri, dimensioni, emoticons, testo al centro?ecc.)
- Aumentare il limite delle immagini fermo a 60Kb. Poter postare più di una immagine nei nostri articoli.
- Una gestione dell’Area Personale più veloce.
- Poter caricare le foto dal proprio PC al box-colonna con la stessa semplicità con cui aggiungiamo immagini e gif nei post.
- Semplificare e velocizzare il sistema per ordinare l?elenco dei nostri link.
- Una seconda archiviazione dei nostri post per categorie da noi denominate.
- Deve restare preservato il diritto di avere commenti liberi sul proprio blog anche se il post verrà pubblicato su blog.tiscali.
- Non bloccare codici htlm nel box-colonna, come accade per le gif e le immagini con link.
- Scegliere il numero di post da tenere nella Home Page del nostro blog.
- Un cestino dove recuperare eventuali pagine cancellate.
- Poter modificare sempre i vecchi post ed anche le immagini
- Poter memorizzare la passward come nei migliori Forum.
- Affiancare alla attuale versione dell?Area Personale, la possibilità per i più esperti di averne una in htlm.
- Più servizi multimediali, chiediamo video e musica. Abbiamo pensato ad un lettore mp3 multimediale su cui caricare la nostra musica dal PC.
- Una tagboard offerta da Tiscali.
- Consigliamo di sostituire il classico logo con una barra di navigazione, permetterà a Tiscali di continuare a pubblicizzarsi, e sarà utile per noi consentendoci di ?accedere ai blog successivi? in modo da aumentare la socializzazione fra blogger.
- Un “cerca” con due opzioni: cerca nel blog e cerca in Tiscali.blog.
- Tools di inserimento sfondi
- Inserire nei blog un pulsante che permetta di aggiungere automaticamente il blog che stiamo visitando nella lista dei nostri blog amici.

La Sicurezza:
- Un visualizzatore di indirizzi IP con referrer , l’automoderazione dei commenti, motore di ricerca indirizzi IP , l’autenticazione dei commenti, blocco dell? IP dei visitatori molesti.

Blog.Tiscali:
- Le categorie di blog.tiscali vanno aggiornate, in molti richiedono la rimozione di ?Attacco in Iraq?. Inoltre, considerato l?interesse per la POESIA e gli ANIMALI che moltissimi utenti dimostrano, è consigliata la creazione di queste categorie.
- Rendere più evidente l?accesso al blog personale dal post che appare su blog.tiscali
- Nella Home Page di Tiscali deve essere premiata l?originalità, la simpatia, l?attualità e l?importanza sociale.
- La Redazione dovrebbe visitare ogni categoria e scegliere il meglio, con equilibrio in modo tale che non manchino mai dei ?rappresentanti? per categoria.
- Un cambiamento settimanale dei “Blog raccomandati”.
- Più minuti di visibilità nell?elenco ?Ultimi post?.

Non chiediamo molto, solo alcuni miglioramenti e ritocchi, nuove potenzialità per i nostri blog che incrementerebbero anche il vostro sito.

Sicuri che ascolterete con attenzione le nostre proposte.
Attendiamo fiduciosi una risposta.

Distinti saluti

I bloggers aderenti alla proposta «Miglioriamo i nostri Blog».

BLOGGER!!Se sei d’accordo con l’iniziativa Copia e Incolla questo post e pubblicalo sul tuo blog e blog.tiscali senza esitare un attimo!!
Manifesta il tuo consenso!